menu
Home

Sposarsi all'estero - Stati Uniti e Caraibi

TROVA

IL TUO VIAGGIO

Nuove parole d’ordine per gli sposi sono personalizzazione e flessibilità. Sicuramente la nuova tendenza va nella direzione di voler rendere unico e memorabile il giorno del proprio matrimonio, che ogni particolare sia perfettamente in linea con la propria filosofia di vita e unico ... come lo sposarsi all’estero.

STATI UNITI
Per chi ha sempre sognato un matrimonio anticonvenzionale da personalizzare in tutto secondo i propri gusti e esigenze e perché no, stravagante al punto giusto. Las Vegas è il luogo ideale! Capitale dei matrimoni contratti “velocemente” e senza troppe formalità burocratiche, Las Vegas propone soluzioni per tutti i gusti: sarà sufficiente avere in tasca una licenza di matrimonio (che si ottiene semplicemente portando i propri documenti d’identità, pagando circa $70 e manifestando l’intenzione di unirsi in matrimonio), accordarsi sul tipo di matrimonio che si vuole avere ed..”il gioco è fatto”.
Anche se il tutto avviene con estrema facilità e velocità ma questo non deve certo trarre in inganno e far pensare che il matrimonio così non abbia valore legale… è del tutto valido anche in Italia una volta registrato presso il proprio comune di residenza. E parlando di matrimoni a Las Vegas vi proponiamo la Graceland Chapel, location molto ambita dove molte star del cinema hanno pronunciato il loro fatidico “SÍ”. Sarà possibile scegliere tra diversi pacchetti (per matrimonicivili,religiosi o per il rinnovo dei voti nuziali) che includono l’utilizzo della cappella servizio fotografico( in numero differente a seconda della formula scelta) e bouquet di rose per la sposa e rilascio del certificato di matrimonio.

CERIMONIA LOVE ELVIS
Accompagnamento all’altare dal re del rock, Elvis “in persona” che alliterà la cerimonia con tre brani del suo infinito repertorio. Incluso nel pacchetto anche, certificato di matrimonio DVD della cerimonia, sei foto formato 4x6, due 5x7 e una foto 8x10.

CERIMONIA HITCHED
Accompagnamento con musica tradizionale per la cerimonia, sei fotografie formato 4x6 e una foto formato 8x10

CERIMONIA VIP
Accompagnamento con musica tradizionale, grande bouquet di dodici rose per la sposa, 12 foto formato 4x6, sei foto formato 5x7 e tre formato 8x10, DVD, cerimonia a lume di candela e torta nuziale

Le alternative alla capitale del divertimento sono molto diverse, sia per la location che per le atmosfere: a New York è possibile sopostrarsi oltre che nelle eleganti sale degli hotel  anche nelle ristrutturate sale Art Déco di fronte al municipio, nel cuore di Manhattan; in Arizona il Gran Canyon si adatta perfettamente a chi desidera cerimonie da brividi o a Disneyland di Orlando, in Florida per un matrimonio da favola con testimoni Minnie e Topolino.

Sposarsi negli Usa significa anche avere a disosizione una nazione stupenda per il proprio viaggio di nozze, unendo al rito il divertimento.. that’s the american way!

 

CARAIBI
Un matrimonio all’insegna del relax e della tranquillità, senza le tensioni e le corse dell’ultimo momento dei matrimoni “tradizionali”, senza cravatte strette o scarpe con tacchi alti (ameno che non si desiderino!) senza auto addobbata che si fa spazio nel traffico cittàdinoo pranzi di nozze di 5 o 6 ore…gettatevi alle spalle tutto questo e tuffatevi in un ambiente da sogno, dove pronunciare il fatidico”sì” all’ombra di grandi palme che lambiscono le acque cristallino dell’oceano, con i vestiti accarezzati dalla dolce brezza marina e i piedi nudi che affondano nella soffice sabbia bianca, un pranzo o una cena intima e rompantica nella location prescelta con piatti prelibati e gustosi e lo splendido tramonto caraibico come perfetta chiusura di una giornata speciale.

… dopo la cerimonia… già sarete pronti per la luna di miele!!!

Le offerte sono veramente infinite: negli splendidi resort del luogo, oltre alla scelta di innumerevoli trattamenti (cene romantiche sulla spiaggia, massaggi, colazione in camera, possibilità di fare molti sport, etc) potrete scegliere di organizzare il vostro matrimonio direttamente alla location scelta, in spiaggia o in giardino o nelle delizione cappelle.

Per chi desidera sposarsi in una di queste isole paradisiache è necessario tenere presente che ogni isola ha le proprie regole burocratiche, ma comunque non sono mai molto complicate.

Normalmente è necessario portare una serie di documenti:
-      Certificato di nascita e famiglia
-      Fotocopia passaporto degli sposi e degli eventuali testimoni (in alcune isole non possono essere parenti degli sposi)
-      Dichiarazione della non persistenza di altri matrimoni validi
-      Eventuale dichiarazione ufficiale di divorzio o morte per precedente coniuge
-      Lettera di intendenti sposarsi (secondo il modello fornito dalla struttura prescelta)
-      Risiedere nell’isola almeno tre giorni prima della data della cerimonia.
-      NON si possono celebrare nozze simulate, senza valore né legale né religioso
-      NON si può richiedere una cerimonia di sola valenza religiosa- è obbligatorio che sia anche civile a meno che non si sia già sposati civilmente in Italia

Tutti i documenti autenticati dal consolato italiano devono essere inviati via fax per approvazione e successivamente spediti da mezzo corriere da uno a quattro mesi prima della data prescelta per le nozze sia per copia originale che la versione tradotta in inglese.

In ogni isola dei Caraibi vige una tassa governativa differente che può ovviamente subire notevoli variazioni: Giamaica $95, Antigua $288, St. Lucia $270, Bahamas $205, Turks & Caicos $50, Aruba $30.

I Caraibi sono ben organizzati: quello che è importante è avere le idee chiare, e qualsiasi tipo di desiderio potrà essere esaudito!

OFFERTE VIAGGIO
Visita
SEGUICI SU FACEBOOK
Visita
OFFERTE VIAGGIO
Le migliori proposte sul mercato
chevron_left
chevron_right
arrow_drop_up