menu

DISCOVER NAMIBIA - Alla scoperta di una terra selvaggia e senza tempo

21/04/2018 - 04/05/2018 AFR-3100

DISCOVER NAMIBIA - Alla scoperta di una terra selvaggia e senza tempo

Tour con accompagnatore dall'Italia 14 giorni 4.850€ Richiedi un preventivo
MAPPA ITINERARIO
Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Set
Ott
Nov
Dic
Quando Andare
07:20
-1 ore
nessuna obbligatoria
non richiesto
INFORMAZIONI

PARTENZE DISPONIBILI Clicca sulla data per visualizzare l'itinerario con i giorni corretti

Dalle rocce intrise di porpora della Burnt Mountain, alla pelle dipinta di ocra degli Himba, dal deserto del Namib Naukluft dalle sfumature carminio, all'Etosha con i suoi tramonti rosa. La Namibia si regala attraverso spazi incensurati, colori inimmaginabili, paesaggi profondamente inospitali e allo stesso tempo di una bellezza difficilmente comprensibile. Viaggiare in auto in Namibia è un'esperienza unica, ogni trasferimento è in realtà una festa per gli occhi, un'inesorabile emozione.

CONDIVIDI

Dalle rocce intrise di porpora della Burnt Mountain, alla pelle dipinta di ocra degli Himba, dal deserto del Namib Naukluft dalle sfumature carminio, all'Etosha con i suoi tramonti rosa. La Namibia si regala attraverso spazi incensurati, colori inimmaginabili, paesaggi profondamente inospitali e allo stesso tempo di una bellezza difficilmente comprensibile. Viaggiare in auto in Namibia è un'esperienza unica, ogni trasferimento è in realtà una festa per gli occhi, un'inesorabile emozione.

 

21/04/2018MILANO MALPENSA16.50DOHA23.45
22/04/2018DOHA02.30WINDHOEK09.40
03/05/2018WINDHOEK13.00DOHA23.35
04/05/2018DOHA01.20MILANO MALPENSA06.50

 

LOCALITA'SISTEMAZIONETIPOLOGIA DI CAMERA
ERINDI GAME RESERVEERINDI

STANDARD SUITE 

pensione completa +attività

ETOSHA ESTAOBA LODGE

STANDARD ROOM

pensione completa + attività

ETOSHA OVESTTALENI LODGE

STANDARD ROOM

pensione completa + attività

TWYFELFONTEINTWYFELFONTEIN LODGE

STANDARD ROOM

pensione completa

SWAKOPMUNDEBERWEIN HOTEL

STANDARD ROOM

pernottamento e colazione

DESERTO DEL NAMIBNAMIB DESERT LODGE

STANDARD ROOM

pensione completa

WINDHOEKAVANI HOTEL

STANDARD ROOM

pernottamento e colazione

 

 

 

Quota Individuale di partecipazione in camera doppia

PARTENZA QUOTA NOTE
21-04-2018 4850.00€

QUOTA INDIVIDUALE IN CAMERA DOPPIA

SUPPLEMENTO SINGOLA :    410,00 EURO

La quota comprende

  • accompagnatore d’agenzia
  • volo di linea in classe economica da e per Milano Malpensa come da programma
  • trasferimenti con 1 guida/autista parlante italiano
  • sistemazione in camera doppia negli hotel e lodge indicati o similari  
  • trattamento pasti come da programma
  • tasse locali ed ingressi ai parchi previsti in programma
  • polizza assicurativa sanitaria – bagaglio
  • assistenza in loco di personale parlante italiano

La quota non comprende

  • Quota d’iscrizione pari a 79,00 euro
  • tasse aeroportuali (attualmente pari a 340,00 euro);  le stesse verranno ricalcolate al momento dell’emissione del biglietto, in ogni caso entro 20 giorni dalla partenza
  • premio polizza annullamento viaggio inclusi oneri di gestione facoltativa fino a Eur 4500, di importo pari a 88,00 euro
  • blocca prezzo facoltativo a partire da 144,00 euro
  • escursioni e attività facoltative
  • mance guida e autista
  • bevande, pasti extra
  • tutto quanto non espressamente indicato a programma

PROGRAMMA

giorno 1

SAB 21-04-2018 - ITALIA / DOHA (-/-/-)


Partenza da Milano con volo per Windhoek, via Doha. 

chiudi continua

giorno 2

DOM 22-04-2018 - DOHA / WINDHOEK / ERINDI GAME RESERVE (-/-/D)


Coincidenza per Windhoek.

Pasti, intrattenimenti e pernottamento a bordo.

Arrivo all’aeroporto di Windhoek e, dopo il disbrigo delle formalità d’ingresso, incontro con la guida parlante Italiano che vi accompagnerà verso la capitale della Namibia, Windhoek. Da Windhoek si prosegue direttamente verso nord, in direzione dell’Etosha.
Arrivo all’Erindi Game Reserve nel primo pomeriggio. Nel tardo pomeriggio si partecipa ad un safari con i rangers del Lodge alla ricerca dei felini presenti all’interno della proprietà. Cena e pernottamento. Dopo cena sarà possibile partecipare ad attività legate alla fauna notturna.

chiudi continua

giorno 3

LUN 23-04-2018 - ERINDI GAME RESERVE (B/L/D)


Pensione completa e partecipazione alle attività proposte dal Camp.

chiudi continua

giorno 4

MAR 24-04-2018 - ERINDI GAME RESERVE / ETOSHA NATIONAL PARK (B/L/D)


Dopo la prima colazione, partenza verso l’Etosha National Park. Pranzo al lodge.

Nel pomeriggio primo fotosafari. Cena e pernottamento.

Il Parco Nazionale Etosha si estende su un area di 22.270 kmq caratterizzati da un eterogeneità di vegetazione che alternano a savane erbose ed estese fino al limite dell’orizzonte, fitte aree boschive. La depressione dell’Etosha Pan, da cui il Parco prende il nome, consiste in una vasta area salina che ricopre circa un quarto dell’intera superficie, scintillando con riflessi argentei nelle ore più calde del giorno. L’acqua presente in questa depressione è due volte più salata di quella del mare, e per questo motivo gli animali preferiscono cercare refrigerio in altre pozze di acqua dolce.

Queste pozze, alimentate da falde ardesiane, costituiscono una preziosa fonte di vita per ben 114 diverse specie di animali, e 340 varierà di uccelli.

chiudi continua

giorno 5

MER 25-04-2018 - ETOSHA NATIONAL PARK (B/L/D)


Giornata intera dedicata al Safari fotografico nel Parco Etosha  in mezzi 4x4 aperti e con i ranger del Lodge visitando le numerose pozze d’acqua.

Pensione completa.

chiudi continua

giorno 6

GIO 26-04-2018 - ETOSHA NATIONAL PARK / DAMARALAND (B/L/D)


Dopo l’ultimo game drive, rientro al lodge per la colazione. Partenza per il Damaraland. Arrivo al lodge per pranzo. Nel pomeriggio partecipazione ad un’escursione che vi porterà a scoprire le meraviglie di questa terra.   

Questa regione offre dalla desolata costa dell'Oceano Atlantico, qui sempre agitato e ribollente di schiuma, un entroterra desertico capace di ospitare notevoli paesaggi. 

Probabilmente la zona più conosciuta del Damaraland è la zona di Twyfelfontein. I Damara, che un tempo vivevano in questa zona, la denominarono Uri-Ais o “fontana saltante” per la sua sorgente di acqua fresca. Nel 1947 il nome e stato cambiato in Twyfelfontein, che significa “fontana dubbiosa’, dal primo colono bianco che riteneva che la sorgente fosse troppo debole per rappresentare un valido supporto per la natura circostante. Nel 1952 la zona è stata dichiarata monumento nazionale, non per la sua acqua ma per I suoi tesori artistici.        

Twyfelfontein è una delle aree più ricche di pitture e incisioni rupestri in Namibia, frutto soprattutto dell’opera dei Khoisan e dei loro discendenti nel corso dell’ultimo millennio. Si crede che I graffiti risalgono a circa 6000 anni fa. In totale vi sono oltre 2500 graffiti, divisi in 6 categorie o fasi, dal 300aC sino al 19 secolo. La maggior parte dei graffiti rappresenta animali e le loro orme, con rare rappresentazioni di uomini rispetto alle migliaia di immagini presenti.

Le interessanti formazioni geologiche di quest’ area includono la  “Burnt Mountain” e le colonne di dolerite conosciute come “Organ Pipes”. Le pitture di Twyfelfontein sono state dichiarate monumento nazionale.

chiudi continua

giorno 7

VEN 27-04-2018 - DAMARALAND (B/L/D)


Dopo la prima colazione partirete per un’ escursione in jeep in questa zona per cercare gli elefanti del deserto.

Pranzo al Lodge e nel pomeriggio escursione a piedi alle incisioni di Twyfelfontein, “Burnt Mountain” e le “Organ Pipes”. Cena e pernottamento.

chiudi continua

giorno 8

SAB 28-04-2018 - DAMARALAND / SWAKOPMUND (B/-/-)


Prima colazione e partenza presto da Swakopmund viaggiando attraverso la National West Coast Recreational Area fino alla piccola cittadina di pescatori di Henties Bay. Lungo il percorso è inclusa un’ escursione alla colonia di otarie di Cape Cross. Pernottamento.

Il promontorio di Cape Cross è famoso e frequentato sia per essere stato nel 1486 il primo approdo dei portoghesi guidati da Diego Cao sulla costa namibiana, che per essere da secoli il naturale habitat della più grande comunità di otarie del mondo. Nel 1485 l’esploratore portoghese Diego Cao fu il primo europeo a mettere piede in Namibia giungendo a Cape Cross. Qui eresse un monumento alto 2 m e pesante 360kg in onore di Giovanni II re del Portogallo. La croce rimase al suo posto fino al 1893, quando fu rimossa e portata in Germania dalla nave Falke. L’anno seguente il kaiser Guglielmo 11 ordinò che ne venisse realizzata una copia recante l’iscrizione originale in latino e portoghese, con l’aggiunta di una dicitura commemorativa in tedesco. Sul luogo si trova anche una composizione di blocchi in cemento di forma circolare che sono disposti in modo da riprodurre la Croce del Sud, costellazione che il navigatore portoghese seguì durante la sua spedizione.

Le otarie del capo possiedono l’orecchio esterno ben visibile. Sotto il rigido pelo superficiale hanno uno spesso strato di corta pelliccia che non si bagna e trattiene l’aria garantendo l’assoluto isolamento termico, il che permette loro di mantenere una costante temperatura corporea di 37 gradi e di trascorrere cosi lunghi periodi immersi in acque fredde. Gli esemplari maschi pesano in media 200kg, mentre le femmine mediamente 75kg. Nel periodo compreso tra la fine di Novembre e l’inizio di Dicembre partoriscono un solo cucciolo. Le madri riconoscono I loro piccoli ricorrendo alle percezioni olfattive e ai richiami.

Swakopmund ha un carattere particolare, probabilmente originato dalla sua storia coloniale e dal fatto che non ha ospitato industrie di rilievo, a parte quella turistica per la maggior parte del secolo scorso. Alte palme bordano le strade e i giardini ben tenuti contribuiscono a creare un atmosfera da oasi. Le caffetterie all’aperto, i bar e le pasticcerie fanno furore in una cittadina costellata di interessanti edifici di un’altra epoca. Qui vivono numerosi artisti e passeggiando per la città è possibile scoprire le gallerie d’arte e i negozi che presentano i pittori e gli artisti locali.

Per gli appassionati di shopping vi sono anche boutique, negozi di souvenir che vendono pietre semi-preziose, gioiellerie, negozi di antiquariato e di tessuti, una conceria e molto altro. Swakopmund è diventato un punto di attrazione per chi è alla ricerca di emozioni forti. Tanti giungono qua per guidare le quad bikes, per scendere dalle dune sulle “sand board”, per fare del tandem skydiving, per volare su un pallone aerostatico. A Palm Beach c’è una piscina olimpionica coperta e riscaldata e nel deserto appena fuori città si trova un campo da golf con l’ erba, dove spesso le antilopi saltanti si recano a brucare. Anche se Swakopmund si trova in un vero deserto e nel mezzo di una delle linee costiere più desolate del mondo, questi due fattori, in effetti, si combinano per dare a questa città unica un clima sorprendentemente temperato. Le temperature estive non raggiungono mai gli estremi del deserto, a pochi chilometri all’interno, ed  anche gli inverni sono miti, caratterizzati occasionalmente dal caldo vento dell’est.

chiudi continua

giorno 9

DOM 29-04-2018 - SWAKOPMUND (B/L/-)


Prima colazione. Oggi vi attende un’escursione di un’intera giornata in 4 x 4 con esperte guide al rinomato Sandwich Harbour, Walvis Bay e la sua laguna. Un pranzo leggero è compreso durante l’escursione.

Rientro nel tardo pomeriggio e tempo libero per esplorare  la cittadina di Swakopmund.

Walvis Bay è il maggiore porto della Namibia per l'importazione di prodotti industriali e l'esportazione di rame, piombo ed uranio e soprattutto per la pesca oceanica.  La città è famosa anche per l'esportazione del salgemma che soddisfa quasi tutto il fabbisogno sudafricano, e per la raccolta di guano dall'isolotto artificiale eretto al largo della costa per la nidificazione di migliaia di uccelli, che viene impiegato nella fabbricazione di fertilizzanti.      

La laguna di Walvis Bay è splendida. La tranquilla distesa d’acqua accentuata dalle migliaia di fenicotteri ha oltre 3000 anni. Grazie al suo valore nazionale e internazionale in quanto area umida, è stata dichiarata luogo protetto dalla convenzione sulle terre umide tenuta nel 1971 a Ramsar, Iran.

La laguna è riconosciuta come la più importante palude di uccelli acquatici nell’Africa del Sud. Il tranquillo e lento oscillare delle acque e le migliaia di fenicotteri attirati dalle ricche e nutritive acque della baia, rendono questo posto un ambiente surreale. Questa laguna inoltre è considerata un luogo fondamentale per la sopravvivenza di numerosi uccelli marini, oltre ai fenicotteri, quali i pellicani bianchi, e i trampolieri Lesser e Greater Flamingos.

La laguna di Sandwich Harbour, costeggiata da canneti, è situata a 48 chilometri a sud di Walvis Bay ai piedi di maestose dune color avorio. Conosciutissima dai pescatori, dagli ornitologi e dagli amanti della natura, la laguna un tempo era una baia aperta, chiamata nei vecchi testi Sandfish Haven, che con il passare degli anni e stata chiusa dalla sabbia.

La zona di Sandwich Harbour ha un fascino mistico, arricchito dalla leggenda che narra che sotterrato da qualche parte nelle dune al di sopra del livello dell’alta marea vi sia una nave con un carico di avorio, oro e pietre preziose. Questo tesoro e stato cercato da tanti, ma sino ad oggi nessun ha avuto la fortuna di scoprirlo.

La laguna riceve acqua dolce da falde acquifere interne, ed e un santuario per un gran numero di uccelli costieri e d’acqua dolce. E anche un’importante zona riproduttiva per una grande varietà di pesce. La zona e accessibile solo con veicoli 4x4 e con un apposito permesso. 

chiudi continua

giorno 10

LUN 30-04-2018 - SWAKOPMUND / DESERTO DEL NAMIB (B/L/D)


Dopo la prima colazione, partenza in direzione sud verso  il del Deserto del Namib. Durante questo tragitto attraverserete spettacolari paesaggi per entrare nella regione centrale namibiana. Lungo il viaggio visiterete la “Moon Valley”, avrete modo di vedere le più antiche specie di piante namibiane, la  “Welwitschia mirabilis” e passerete attraverso il piccolo insediamento di Solitaire sulla strada verso il Gaub e il Kuiseb Canyon. Pranzo al sacco incluso lungo il tragitto.  Arrivo al Lodge nel pomeriggio, cena e pernottamento.

La zona protetta più versatile della Namibia ed una delle destinazioni turistiche maggiori è il Parco del Namib Naukluft, una vasta zona selvaggia di quasi 50 000 kmq con zone chiave come Sossusvlei, Sesreim, la Piana delle Welwitschia, Sandwich Harbour, le Montagne del Naukluft ed il Kuiseb Canyon. Il parco e stato proclamato nel 1964 zona protetta per le zebre di montagna, prima che venisse unificato con il Namib Desert Park nel 1979, a formare il Namib- Naukluft Park. Caratteristici delle pianure desertiche nella sezione del Namib del parco sono gli struzzi e le antilopi saltanti, mentre le zebre di montagna, le antilopi saltarupe ed I babbuini frequentano i canyon formati dai fiumi Swakop e Kuiseb. Il Kuiseb ospita anche leopardi ed il gatto selvatico africano. Gli orici si possono vedere sulle pianure, sui pendili rocciosi e talvolta anche tra le dune, dove offrono un pittorico contrasto con lo sfondo. Spesso e possibile incontrare anche grandi predatori come la iena bruna. 

chiudi continua

giorno 11

MAR 01-05-2018 - DESERTO DEL NAMIB (B/L/D)


Prima colazione presso il lodge.

La mattina presto parteciperete ad un’escursione  nei pressi dell’antico Tsauchab river, visitando il Sossusvlei, la duna 45 e il Deadvlei. Molti turisti affermano che non c’è nessun’altra parte del deserto più impressionante del Sossusvlei, con le sue dune monumentali e l’ombra delle loro sinuose creste che cambiano continuamente in funzione del cambio dell’inclinazione solare. Montagne di sabbia dalla forma a stella arrivano fino a 325 m di altezza. Le calde tinte della sabbia, che vanno dal color albicocca, all’arancione per arrivare fino al rosso, contrastano in maniera incredibile con il bianco dell’argilla delle depressioni alla base delle dune. Nel pomeriggio invece visiterete il Sesriem Canyon, un piccolo e pittoresco  canyon eroso dallo Tschauchab river nel corso di millenni.

Pranzo, cena e pernottamento. 

chiudi continua

giorno 12

MER 02-05-2018 - DESERTO DEL NAMIB / WINDHOEK (B/-/-)


Dopo la colazione partenza dal lodge per tornare a Windhoek attraversando paesaggi sempre nuovi.
All’arrivo, nel pomeriggio, visita della città.

Al termine sistemazione nelle camere riservate e pernottamento.

Windhoek, la capitale della Namibia, è spesso descritta come una città dall’atmosfera continentale. Questo può essere dovuto alla sua architettura ricca di palazzi risalenti all’epoca coloniale tedesca, ma anche per la sua cucina, cultura, codici d’abbigliamento e istituzioni scolastiche. Allo stesso tempo però Windhoek ha i colori, i suoni ed i ritmi di una moderna città Africana. Marciapiedi che presentano tamburi africani e artigianato proveniente dal Nord del paese, contrastano con gli eleganti negozi che offrono sofisticati ornamenti Swakara e pietre preziose namibiane incastonate in gioielli d’arte sopraffina. Mentre alcuni negozi mostrano abiti, argenti e occhiali da sole importati dall’Europa, altri vendono in stock capi colorati provenienti dall’Africa dell’Ovest.

Grazie alle numerose sorgenti d’acqua calda, Windhoek inizialmente veniva riconosciuta col nome di Ai-gams, che deriva dalla parola Nama che significa “acqua del fuoco”, o anche Otjomuise, parola Herero che sta per ”posto del vapore”. Il capitano Nama Jan Jonker Afrikaner diede alla città il nome attuale. Agli inizi del 1840’s, Afrikaner si insediò esattamente nel punto in cui sgorgava la sorgente maggiore.  E’ credenza popolare che in un momento di nostalgia diede a questo luogo il nome di Windhoek, che era il nome della farm in cui era nato e cresciuto in Sud Africa. Durante l’amministrazione coloniale tedesca, la città fu chiamata Windhoek. I mezzi pubblici consistono più che altro nei taxi, mentre il servizio di bus trasporta passeggeri dai sobborghi di Katatura e Khomasdal a Windhoek e nei vari quartieri suburbani.

chiudi continua

giorno 13

GIO 03-05-2018 - WINDHOEK / DOHA (B/-/-)


Prima colazione.

Mattinata a disposizione fino al trasferimento in aeroporto per il volo di rientro in Italia, via Doha.

chiudi continua

giorno 14

VEN 04-05-2018 - DOHA / ITALIA (-/-/-)


Coincidenza per Milano.

Arrivo in Italia e fine dei servizi.

chiudi continua
preventivo
Sei interessato a questa proposta? RICHIEDI PREVENTIVO

ALTRI TOUR CHE POTREBBERO INTERESSARTI

LATVIA LATVIA CENTO ANNI DI LETTONIA

Viaggio

CENTO ANNI DI LETTONIA
LATVIA

Itinerario consigliato

  • DURATA: 4 giorni e 3 giorni
  • PASTI: mezza pensione
  • PARTENZE: minimo 15 partecipanti
MALESIA MALESIA EMOZIONI MALESI

Viaggio

EMOZIONI MALESI
MALESIA

Itinerario consigliato

  • DURATA: 8 giorni, 7 notti
  • PARTECIPAZIONI: minimo 2 persone
  • GUIDA: parlante italiano
  • PASTI: 7 colazioni, 3 pranzi e 2 cene
STATI UNITI (USA) STATI UNITI (USA) IL SOLE DELLA FLORIDA

Viaggio

IL SOLE DELLA FLORIDA
STATI UNITI (USA)

Itinerario consigliato

  • Durata: 10 giorni / 9 pernottamenti
  • Tipologia: di gruppo
  • Guide: locali parlanti italiano
  • Pasti: 9 colazioni
AUSTRALIA AUSTRALIA GRAN TOUR DELL'AUSTRALIA

Viaggio

GRAN TOUR DELL'AUSTRALIA
AUSTRALIA

Itinerario consigliato

  • Partenze: giornaliere dai principali aeroporti italiani
  • Durata: 19 giorni / 16 pernottamenti
  • Tipologia: Tour SU MISURA (individuale) con escursioni e minitour di gruppo
  • Lingua: in inglese e commento in italiano (registrato): Kakadu N.P. e Great Ocean Road
  • Sistemazioni: hotel 3* (silver), hotel 4* (gold)
  • Mezzi di trasporto: Pullman/pulmini a seconda della località
  • Trasferimenti: collettivi con shuttle bus
SPAGNA SPAGNA ANDALUSIA...ARTE E CULTURA

Viaggio

ANDALUSIA...ARTE E CULTURA
SPAGNA

Itinerario consigliato

  • DURATA: 8 giorni e 7 notti
  • PASTI: 7 prime colazioni e 7 cene
  • GUIDA: locale parlante italiano
  • PARTENZE: 61 partenze garantite
BIRMANIA (Myanmar) BIRMANIA (Myanmar) VOYAGER MAYANMAR

Viaggio

VOYAGER MAYANMAR
BIRMANIA (Myanmar)

Itinerario consigliato

  • Partenze garantite: minimo 2, massimo 20 partecipanti
  • Durata: 8 giorni / 7 notti
  • Guide: locali parlanti italiano
  • Pasti: tutte le prime colazioni, 8 pranzi e 7 cene
RUSSIA RUSSIA WEEK-END A MOSCA

Viaggio

WEEK-END A MOSCA
RUSSIA

Itinerario consigliato

  • DURATA: 4 giorni
  • PASTI: mezza pensione
  • GUIDA: locale parlante italiano
  • PARTENZE: minimo 10 partecipanti
     
CANADA CANADA CANADA CLASSICO

Viaggio

CANADA CLASSICO
CANADA

Itinerario consigliato

  • Durata: 8 giorni / 7 notti
  • Tipologia: di gruppo
  • Partenze: a date fisse garantite
  • Guide: locali parlanti italiano/spagnolo
  • Pasti: 2 prime colazioni, 1 pranzo
IRLANDA IRLANDA BELLEZZE D'IRLANDA

Viaggio

BELLEZZE D'IRLANDA
IRLANDA

Itinerario consigliato

  • DURATA: 7 notti tour
  • PASTI: mezza pensione
  • GUIDA: locale parlante italiano
  • PARTENZE: minimo 2 partecipanti
CILE CILE VOYAGER CILE

Viaggio

VOYAGER CILE
CILE

Itinerario consigliato

  • Partenze garantite: minimo 2, massimo 16 partecipanti
  • Durata: 7 giorni / 6 notti
  • Guide: locali parlanti italiano
  • Pasti: tutte le prime colazioni e 1 pranzo
arrow_drop_up